Gruppo Ferrarini


LA STORIA


La storia del Gruppo Ferrarini, una tra le più importanti realtà imprenditoriali europee operanti nel settore alimentare, ha inizio nel 1956 a Rivaltella, in provincia di Reggio Emilia, dove ancora oggi è situata la sede storica del Gruppo.
Fondatore del Gruppo agro-industriale italiano, al quale fanno capo le altre realtà agricole e industriali del Gruppo, è Lauro Ferrarini, che ha saputo trasmettere ai suoi cinque figli, che ora hanno il compito di gestire le aziende del Gruppo, non solo l’importanza dei valori autentici legati alle terre emiliane ma anche l’importanza dell’innovazione scientifica nel settore agro-alimentare con lo scopo di guardare con fiducia al futuro.
L’area di produzione agricola, presente fin dai primi decenni del ‘900 e dalla quale ha preso avvio l’attività, si è sviluppata notevolmente in questi anni e rappresenta per il gruppo un supporto fondamentale all’attività industriale. Il Gruppo, infatti, è cresciuto con costanza e con forza riuscendo a costruire nel tempo una storia unica, legata a valori autentici e solidi che uniscono l’uomo alla terra.
Nel 1956, con la produzione industriale del prosciutto cotto, considerato ancora oggi il prodotto di punta di casa Ferrarini (Ferrarini è oggi leader con il 13,4% della quota di mercato - fonte: NIELSEN ANNO TERMINANTE DIC-GEN 2010), ha inizio la storia del Gruppo. Nel 1979, nello stabilimento di Lesignano de’ Bagni prende avvio la produzione del prosciutto di Parma e dieci anni più tardi, grazie alla costruzione di un nuovo stabilimento, viene incrementata la produzione di prosciutti stagionati.
Nel 1998, il Gruppo inaugura una modernissima piattaforma distributiva a supporto di reti di vendita specializzate, divise per brand e canale. Oggi tale distribuzione rappresenta uno strumento fondamentale per la commercializzazione dei prodotti Ferrarini nell’ambito del dettaglio tradizionale e della Grande Distribuzione Organizzata in Italia e nel mondo. Inoltre, il Gruppo è presente con corner all’interno delle più importanti realtà aeroportuali e stazioni italiane, nonché in store di importanti catene internazionali.
Nel 2000 con l'acquisizione di Vismara, azienda fondata nel 1898, il Gruppo Ferrarini amplia la sua presenza all'interno del comparto della salumeria tradizionale italiana, riuscendo a conquistare notevoli quote di mercato (attualmente il Gruppo è quarto nella classifica nazionale del mercato generale dei salumi, con un quota di mercato pari al 3,4% - fonte: NIELSEN ANNO TERMINANTE DIC-GEN 2010).
Il Gruppo Ferrarini, nell’ambito di un importante sviluppo internazionale, ha iniziato a produrre presso stabilimenti situati a Poznan, in Polonia. Tale progetto di sviluppo si consoliderà con una più importante presenza nei mercati dell’Est Europeo, Stati Uniti, Giappone e Asia.
L’export Ferrarini rappresenta una fattore chiave del fatturato, che è in crescita costante: nel 2010 il fatturato ha raggiunto i 350.000.000 euro.


LE SOCIETA' OPERATIVE, GLI STABILIMENTI


In Italia

Rivaltella, Reggio Emilia
Stabilimento Produzione Prosciutti Cotti/Piattaforma logistica

Langhirano, Parma
Stabilimenti Produzione Prosciutti Crudi stagionati/Parma/Esteri e Affettati/Stabilimento Disosso

Puianello, Castelnuovo Monti
Caseificio Matricola n°106 e n°110

Sierakow e Klosowice, Polonia
Stabilimento Produzione Prosciutti Cotti

Reggio Emilia
10 Allevamenti Produzione Latte

Rivalta, Reggio Emilia
Acetaia Produzione Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia e Aceto Balsamico di Modena

Viano, Reggio Emilia
Vigneti e Centro di pigiatura

Casatenovo, Lecco
Stabilimento Produzione Salumi: Mortadelle/Salami/Affettati

Nel Mondo
* Ferrarini JAPAN - Tokyo
* Ferrarini PACIFIC - Hong Kong
* Ferrarini USA - Los Angeles
* Ferrarini ESPANA - Madrid
* Ferrarini SUISSE - Lugano
* Ferrarini UNGHERIA - Budapest
* Ferrarini POLAND - Poznan
* Ferrarini Sp.z.o. - Varsavia


LA MISSION, LA FILOSOFIA PRODUTTIVA


L’essenza della mission del Gruppo Ferrarini è divenire “il migliore e più affermato gruppo agro-alimentare italiano, ponendo al centro della propria filosofia la qualità dei prodotti e il rispetto della salute dei consumatori e delle loro famiglie”.
L’esperienza maturata nella produzione, l’attività di ricerca scientifica continua e l’elevato know-how del Gruppo, consentono di conciliare i grandi volumi produttivi con il rispetto di ricette e metodi di produzione tradizionale.
Il progetto di esportare i prodotti Ferrarini in tutto il mondo unito alla cultura della tradizione alimentare italiana, conferiscono al Gruppo un’immagine autentica in cui emerge la passione del Gruppo per la terra e per i prodotti tipici italiani.
La filosofia imprenditoriale del Gruppo si basa sulla profonda convinzione che Ferrarini non rappresenta solo una fabbrica industriale ma è un qualcosa di più profondo: l’azienda, infatti, costruisce la propria filosofia produttiva su radici salde e sui valori profondi che legano da sempre Ferrarini alla cultura del territorio, un impegno da coltivare giorno dopo giorno con passione e dedizione.


PRODOTTI, INNOVAZIONE e COMUNICAZIONE


Quando i sapori mantengono il carattere semplice e genuino delle loro origini, allora c’è amore, passione, visione e fiducia nel futuro: tale filosofia rende unica la gamma dei prodotti firmata Ferrarini. I diversi prodotti del Gruppo, pur con brand diversi, sono sempre caratterizzati dall’esperienza e dalla competenza dell’azienda nel settore agro-alimentare:


* Prosciutto Cotto
* Prosciutto Crudo Stagionato e Parma
* Parmigiano Reggiano
* Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia e di Modena IGP
* Specialità alimentari
* Vini DOC
* Mortadella
* Salame
* Prosciutto Cotto
* Prodotti da asporto


Il Gruppo Ferrarini ha da sempre la vocazione per l’innovazione nel settore, che si traduce, non solo nel costante ampliamento dell’offerta e della propria gamma di prodotti, ma anche attraverso l’allargamento della componente di servizio.
Tale concetto, dimostra la volontà dell’azienda di rispondere in maniera tempestiva alle attese di un consumatore moderno, sempre più scrupoloso ed esigente in termini di qualità del prodotto offerto.

Il Gruppo Ferrarini è molto attento alla comunicazione, sostenendo strategie mirate che gli permettono di sostenere l’attività del trade e premiare il consumatore che sceglie la qualità dei prodotti Ferrarini.